dfdsfgdsfdsfsdfdsfsdfsfdsfsdfsdf

piante villa selvatico 052_RIDIM
Affreschi Villa Selvatico
villa_corner_regina
43t34trtgertert
piante villa selvatico 052_RIDIM
efefefe

 

 

 

 

 

 

 

La proposta di itinerario di mezza giornata prevede:

  • Partenza ore 13.15 da Montegrotto – 13.30 da Abano Terme. Su richiesta di almeno 5 persone sono possibili altri punti di salita.
  • Visita di Villa Cornaro – il capolavoro di Andrea Palladio più imitato al mondo.
  • Visita di Villa Marcello e del suo magnifico parco in stile italiano e romantico.
  • Passeggiata nel centro storico di Castelfranco Veneto, la città murata che diede i natali a Giorgione
Statua del Giorgione (Castelfranco Veneto)
Statua del Giorgione (Castelfranco Veneto)
Castelfranco Veneto
Castelfranco Veneto

 

 

 

 

 

 

 

 

Un esempio di escursione in quest’area è quella legata alla mostra di uno dei più raffinati ed eleganti artisti del ‘500 veneziano: Paolo Caliari detto Veronese.

 Veronese e l’eleganza dell’affresco in villa

Ritrovo dei partecipanti in luoghi prestabiliti e partenza per Fanzolo di Vedelago. Visita di Villa Emo, costruita da Andrea Palladio nella metà del XVI secolo per il nobile Leonardo Emo. Si tratta di un complesso architettonico che si inserisce magnificamente nel territorio circostante e che tiene conto delle attività produttive che venivano svolte  in quell’area. Nel corpo padronale la villa è stata sontuosamente affrescata dal più valido collaboratore di Paolo Veronese: Giovan Battista  Zelotti. Si prosegue in direzione di Maser, per visitare Villa Barbaro,  costruita da Andrea Palladio per i facoltosi e nobili fratelli veneziani Daniele e Marcantonio Barbaro tra il 1554 ed il 1560 e affrescata da Paolo Veronese con quello che viene considerato uno dei più straordinari cicli di affreschi del ‘500 veneto. Pranzo a Villa Maser o in un agriturismo della zona. Partenza nel primo pomeriggio in direzione di Sant’Andrea Oltre il Muson per visitare l’elegante Villa Corner Chiminelli e gli affreschi realizzati nella seconda metà del ‘500 dal fratello di Paolo: Benedetto Caliari…e per concludere questa intensa giornata di arte e cultura, una passeggiata a Castelfranco Veneto, nella città natale del grande pittore Giorgione. Rientro.

FacebookTwitterGoogle+Share